Pagine

martedì 11 febbraio 2014

La nostra scommessa



Mi fermo un attimo, rallentano i pensieri e scopro la luce.
Mi chiedo che giorno è, forse la primavera è più vicina di quanto sembri.
Seguiamo il tempo degli uomini, le stagioni dei calendari,
distraendo le nostre percezioni.
La Natura segue un proprio percorso 
che ogni giorno possiamo apprezzare.




E' ora di cambiare.
Non restare a guardare che si esaurisca un altro giorno.
Ogni istante è esperienza, è dolore, è rinascita.
Si desidera e si auspica 
ma il cambiamento inizia da dentro.




La felicità non è avere cose belle, è vedere il bello in ciò che si ha.
E' il dettaglio che fa "casa" quando rientri
e lo ritrovi lì, nel medesimo posto.




E' una scommessa fatta di passioni.
E' la tua mano che cerco sul tavolo e nelle cose della nostra vita.
E' sacrificio e un po' di rischio che senza i quali
tutto questo non sarebbe Home.



All photo by me