Pagine

domenica 30 giugno 2013

Una storia diversa


Percorsi solitari alternati a soste di emozioni violente che sfibrano il cuore 
e dissolvono inutili moralismi.


Agli incroci poi, incontri un cartello nuovo, una donna nuova ingabbiata 
dentro un altro sì all'amore.
Dice sì a scrivere una storia diversa, quella di se stessa dedita ad intrecciare 
ciò di cui ha voglia davvero.


Fin da piccola impara ad obbedire e da adulta impara a trasgredire, 
a superare i propri limiti, a disfare distanze di fili di lana,  
a favore di trame più fitte.

Un sì urlato fra mura erte non basta a capovolgere le prospettive altrui, 
bisogna uscire allo scoperto, farlo ascoltare al mondo.
Provare a mettere in stand by il tempo 
perché alcuni amori hanno bisogno di anni per essere ritenuti tali.


Riguardi quel ricamo mai terminato, sembra sbagliato, da disfare.
L'ago è passato e ripassato negli stessi punti, negli stessi errori previsti dal destino. 
Tante le sfumature di colore che raccontano emozioni.


Alla fine ti accorgi che il canovaccio di una vita è al rovescio, 
e realizzi che infondo è un bel lavoro.


All photos by Flavio Marinelli
email: flaviofoto@icloud.com

Un ringraziamento speciale per la collaborazione all'amico e artista Flavio Marinelli